Restituita stringa vuota

Panorama Internazionale

21 NOVEMBRE 2017

13:04 - Romania

IDE ROMANIA: +1,36% NEI PRIMI NOVE MESI DEL 2017

(ICE) - ROMA, 21 NOV - Secondo i dati pubblicati dalla Banca Nazionale della Romania (BNR), gli investimenti diretti dei non residenti in Romania (IDE) hanno registrato nel periodo gennaio – settembre del 2017 un valore di 3,35 miliardi di euro, in aumento del 1,36% rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno. Il capitale azionario (equity capital), inclusi gli utili reinvestiti hanno registrato un valore complessivo di 3,24 miliardi di euro ed i crediti intra-gruppo hanno avuto un valore netto di 114 milioni di euro. Il conto corrente della bilancia dei pagamenti della Romania nel periodo gennaio – settembre 2017 ha registrato un deficit di 4,19 miliardi di euro, rispetto al deficit di 2,88 miliardi di euro del corrispondente periodo del 2016. Il debito estero a lungo termine al 30 settembre 2017 ha raggiunto un valore di 69 miliardi di euro (-1% rispetto al 31 dicembre 2016) e rappresenta il 74% del debito estero totale. Il debito estero a breve termine ha raggiunto i 24,23 miliardi di euro, in aumento del 4,2% rispetto al 31 dicembre 2016. (ICE BUCAREST)