Restituita stringa vuota

Panorama Internazionale

29 NOVEMBRE 2017

11:50 - Romania

LA TRATTA FERROVIARIA DI RADNA-GURASADA -SIMERIA SARÀ RIABILITATA
CON UN PROGETTO DI OLTRE 2 MILIARDI DI EURO

(ICE) - ROMA, 29 NOV - Il Ministero romeno dei Trasporti ha firmato recentemente il contratto di finanziamento per il progetto "Riabilitazione della linea ferroviaria di confine Curtici-Simeria, parte del Corridoio paneuropeo IV per la circolazione di treni con una velocità di massimo 160 km / h, la sezione 2 km.614-Gurasada e la sezione 3 Gurasada-Simeria. Il beneficiario del finanziamento a fondo perduto assegnato nell'ambito del Programma Operativo Grande Infrastruttura 2014-2020 è la Compagnia nazionale delle Ferrovie - CFR S.A. Lo scopo principale del progetto è quello di modernizzare 141 km di ferrovia sulla tratta Radna - Gurasada - Simeria per aumentare la velocità massima operativa a 160 km / h per i treni passeggeri e 120 km / h per i treni merci e contribuire ridurre di conseguenza il tempo di viaggio tra le città di Simeria e Arad da 146 minuti a 74 minuti. Il valore totale del progetto è di oltre 2 miliardi di euro e sarà finanziato attraverso il Programma operativo per le grandi infrastrutture 2014-2020 come segue: il 75% del valore totale eleggibile approvato, cioè circa 1,3 miliardi di euro tramite il Fondo di coesione, e il resto del finanziamento pari a 758 milioni di euro cofinanziamento dal bilancio dello Stato. Il periodo di implementazione del progetto è di 111 mesi, con la data di finalizzazione il 01.03.2023. (ICE BUCAREST)