Restituita stringa vuota

Panorama Internazionale

28 DICEMBRE 2017

16:00 - Argentina

L'ARGENTINA RITORNA AL SISTEMA GENERALE DI PREFERENZE DEGLI USA

(ICE) - ROMA, 28 DIC -

Gli Stati Uniti reincorporarono l'Argentina nel sistema di preferenze per l'esportazione in quel paese con una tariffa zero dopo 6 anni, che includerebbe circa 500 prodotti delle economie regionali. Il provvedimento attende l'approvazione del Congresso.

Così, la richiesta del cancelliere Jorge Faurie e del ministro della Produzione, Francisco Cabrera al segretario al Commercio Robert Lighthizer in uno dei bilaterali tenutisi la scorsa settimana nel mezzo della ministeriale dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC) ha frutti.

Lighthizer ha annunciato ieri che il presidente Trump ha firmato la misura, dopo due anni di intensi negoziati. Deve ancora essere approvato dal Congresso degli Stati Uniti che deve rinnovare il sistema.

Nel 2011, l'ultimo anno in cui l'Argentina ha integrato l'SPG, i prodotti beneficiari hanno registrato esportazioni per 464 milioni di USD, il 10% delle esportazioni totali verso gli Stati Uniti e prodotti di abacarcaba come vini, dolciumi senza cacao, conserve di carne, olio d'oliva, formaggi, arachidi e fragole. Il paese era stato sospeso nel 2012 tra le richieste presentate all'ICIADI (il tribunale per la composizione delle controversie in materia di investimenti) delle società Azurix e Blue Ridge Investments.

L'importo non compensa la perdita globale che l'Argentina genera aumentando le tariffe sul biodiesel sul mercato interno degli Stati Uniti. Il settore privato degli Stati Uniti ha sostenuto che ci sono sussidi nella produzione di biodiesel e sono stati determinati aumenti tariffari fino al 70%, escludendo la produzione locale, circa $ 1,2 miliardi di esportazioni.

Il SGP consiste nella concessione di preferenze tariffarie da parte dei paesi sviluppati a determinati prodotti esportati dai paesi in via di sviluppo, che ricevono un trattamento preferenziale e significative riduzioni tariffarie.
(ICE BUENOS AIRES)