Restituita stringa vuota

Panorama Internazionale

15 MAGGIO 2018

15:17 - Romania

IL VALORE DELLE VENDITE DI MOBILI IN ROMANIA SUPERA 1 MILIARDO DI EURO

(ICE) - ROMA, 15 MAG -

Nel 2017 il volume delle vendite di mobili in Romania ha raggiunto il livello di  970 milioni di euro  e si stima una crescita del 6,2%  nel 2018  rispetto all’anno scorso, a oltre 1 miliardo di Euro.

 Le importazioni di mobili sono aumentate del 6,9% nel 2017, arrivando a 650 milioni di Euro e si stima di arrivare a 700 milioni di Euro nel 2018.

I paesi di provenienza per i mobili importati nel 2017, sono stati soprattutto Polonia, Cina, Italia, Germania, Turchia e Ungheria.

Gli scambi commerciali di mobili tra i paesi membri dell’UE e quelli con i paesi terzi (extracomunitari) sono stati equilibrati nel 2016. Eurostat ha comunicato che nel 2016 l’UE ha importato mobili in valore di 15,3 miliardi di Euro dai paesi extracomunitari ed ha esportato verso paesi terzi (non UE) 15,1 miliardi di Euro.

I dati mostrano che Italia e Germania sono i principali esportatori di mobili dell’UE verso paesi terzi.

Nel 2016 l’Italia ha esportato mobili per un valore di 4,2 miliardi di Euro verso paesi non-UE, pari al 28% dell’export di mobili dell’UE e la Germania ha esportato mobili per un valore di 3 miliardi di Euro, pari al 20% dell’export di mobili dell’UE.

A grande distanza seguono Inghilterra, Polonia e Francia.

L’Italia è il maggiore esportatore di mobili verso i paesi non UE e insieme alla Germania detiene il 48% dell’export di mobili.

 

(ICE BUCAREST)