Restituita stringa vuota

Affari in corso

07 GIUGNO 2018

21:53 - Argentina

YPF LUZ: LA NUOVA IMPRESA ELETTRICA NAZIONALE CERCA DI QUOTARE IN BORSA

(ICE) - ROMA, 07 GIU -

YPF ha presentato ieri YPF Luz, la nuova società energetica con cui aspira a diventare nel 2020 la terza generatrice di energia elettrica nel paese e leader nelle rinnovabili. La società, che intende quotare nei mercati, ha una capacità operativa di oltre 1.800 MW e raddoppierà nei prossimi anni, per coprire il 50% del mercato.

In questo modo, la compagnia petrolifera statale YPF diventa uno dei principali attori nel mercato dell'elettricità. 
I passi per la creazione della società sono stati graduali: quest'anno la società Argentina ha formalizzato la cessione del 24,99% di YPF Energia Elettrica a GE EFS Power Investments, una società controllata dal gigante GE Energy Financial Services, per u $ s 275 milioni più un pagamento contingente fino a u $ s 35 milioni. E anche se la società ha chiarito che  non è ancora in fase di ricerca, YPF Luz potrebbe aggiungere un terzo partner a medio termine per sottoscrivere un ulteriore 24,5%. Nel mercato molti guardano al gigante norvegese Statoil - che adesso cerca di trattare energie rinnovabili e ha cambiato il suo nome in Equinor- in quanto la società ha una buona reputazione nel mercato locale e quest'anno ha aperto uffici nel paese.

YPF Luz ha in funzione un impianto di generazione a Tucuman (1103 MW), due centrali a Neuquén (228 MW), un impianto di cogenerazione a La Plata (128 MW) e la centrale a Dock Sud (348 MW); impiega 270 persone direttamente, mentre ha operazioni distribuite in tutto il paese: Tucumán, Neuquén e La Plata con generazione termica e con energia eolica a Chubut e Santa Cruz.
(ICE BUENOS AIRES)