Restituita stringa vuota

Affari in corso

19 GIUGNO 2018

22:14 - Argentina

LA PROVINCIA DI BUENOS AIRES PROMUOVE LE PPP PER SOSTENERE INVESTIMENTI PUBBLICI

(ICE) - ROMA, 19 GIU -

Vidal ha accelerato la regolamentazione dei contratti pubblico-privato per ottenere finanziamenti.
Un anno dopo la sua adesione e prima degli eventuali aggiustamenti, la provincia di Buenos Aires autorizza la norma. Come la nazione, aggiorna gli importi per l'inflazione e consente il contenzioso all'estero.

Le opere pubbliche sono fondamentali per la continuità politica nella provincia di Buenos Aires e nella Casa Rosada.
Ecco perché gran parte dei lavori eseguiti dall'amministrazione nazionale sono concentrati nella provincia di Buenos Aires.
Il governatore Vidal, per evitare l'adeguamento, ha deciso di sbloccare i contratti di partecipazione pubblica privata (PPP).
Il primo giorno in cui erano noti i vincitori della prima gara e un anno dopo l'iscrizione alla legge da parte della provincia, Vidal pubblicò i regolamenti.
Il decreto 520 stabilisce che la Direzione provinciale della pubblica amministrazione e della partecipazione pubblica pubblica (DPIPyPPP) del Sottosegretario alle Finanze del Ministero dell'Economia sarà responsabile del rispetto delle norme stabilite nei regolamenti.
La Banca Provinciale per gli Investimenti Pubblici BAPIN è stata designata come la finestra di ingresso di qualsiasi contratto da eseguire secondo la modalità.
Il regolamento consente ai comuni di effettuare anche il PPP ma deve autorizzare la Provincia.
Sei consorzi hanno premiato opere per oltre 3300 chilometri di rotte nazionali con un investimento totale di 8.000 milioni di dollari.
Le aziende che eseguono il corridoio opere stradali saranno: per il corridoio A Paolini, Vial Agro, INC (Italia), secondo classificato B China Construction America, Verde SA, corridoio C Jose Cartellone Construcciones Civiles SA, autostrada corridoio E e F Helport , Panedile, Eleprint, Copasa (Spagna), corridoio stradale Sur Rovella Carranza, JCR SA, Mota-Engil (Portogallo).
(ICE BUENOS AIRES)