Restituita stringa vuota

Promotion

25 GIUGNO 2018

15:35 - Kosovo

CRESCE IL DEFICIT COMMERCIALE

(ICE) - ROMA, 25 GIU -

L'ultimo rapporto dell'Agenzia nazionale delle Statistiche evidenzia che la bilancia commerciale kosovara ha registrato un deficit pari 277,8 milioni di euro, con un incremento annuo del 13%. Per l'import, 310,6 milioni di euro, si è verificato un aumento dell'11,3% e i principali prodotti importati sono: "macchinari, attrezzature meccaniche ed elettriche" (15,8%), "minerali" (14,3%), ""metalli e loro derivati" (11,4%), "alimenti, bevande e tabacco" (11%), "mezzi di trasporto" (7,7%), "plastica, gomma e loro derivati" (6,6%) "prodotti chimici" (6,5%), "prodotti a base di erbe" (4,9%). Nella graduatoria dei paesi di origine delle importazioni, la Germania è posizionata al primo posto con una quota del 12,7%, seguita dalla Serbia (12,6%), dalla Turchia (10,4%), dalla Cina (8,9%) e dall'Italia (8,4%). Sul fronte delle esportazioni, pari a 23,8 milioni di euro e con una diminuzione annua del 2%, i più importanti mercati di destinazione dei prodotti kosovari sono l'Albania (18,5%), la Macedonia (12,2%), la Serbia (12,1%) e l'Austria (10,2%).


Fonte:  Agenzia delle Statistiche del Kosovo
(ICE PRISTINA)