Restituita stringa vuota

Promotion

27 GIUGNO 2018

11:42 - Kosovo

RAPPORTO ANNUALE DELLA BANCA CENTRALE DEL KOSOVO

(ICE) - ROMA, 27 GIU - La Banca Centrale del Kosovo ha pubblicato recentemente il Rapporto Annuale 2017 che riporta una panoramica completa degli sviluppi economici e finanziari. Per il periodo considerato la crescita economica è stimata al 3,7% mentre per il 2018 le proiezioni di crescita variano dal 4,2% al 4,4%. Nel sistema finanziario si è verificato un incremento annuo dell'11,5% dell'attività creditizia e una riduzione dei crediti deteriorati nella misura del 3,1%. Il tasso medio di interesse sui crediti erogati è stato del 6,8% rispetto alla quota del 7,2% del 2016. 

In Kosovo operano 112 istituzioni finanziarie di cui 10 banche, 2 fondi pensione,15 assicurazioni, 11 istituzioni microfinanziario, 56 istituzioni finanziarie non bancarie e 18 intermediari assicurativi. Il 93,4% dei mezzi del sistema finanziario è gestito dalle banche (65,5%) e dai fondi pensione (27,9%). Circa la composizione del capitale bancario, la maggioranza è detenuta dall'Austria con il 25,6%, seguita dalla Germania (20,6%), dalla Turchia (22%) e dalla Slovenia (14%). Il capitale kosovaro assorbe il 9,8%, quello albanese il 6,5% mentre il capitale serbo l'1,5%. Per quanto riguarda il settore delle assicurazioni, il 48% del capitale è di origine kosovara, il 38% proviene dall'Albania e indirettamente anche dall'Austria attraverso le compagnie albanesi e il 14% dalla Slovenia. 

Fonte: ICE Tirana
(ICE PRISTINA)