Restituita stringa vuota

Panorama Internazionale

03 OTTOBRE 2018

10:22 - Romania

LA COMMISSIONE EUROPEA HA INVIATO UNA LETTERA DI RICHIAMO:
LA ROMANIA RISCHIA DI PERDERE 800 MILIONI DI EURO DAI FONDI EUROPEI

(ICE) - ROMA, 03 OTT -

La Commissione europea ha inviato una lettera al Governo romeno in cui avverte che la Romania potrebbe perdere fondi europei per circa 800 milioni di euro. Si tratta di un avvertimento automatico innescato dal non adempimento degli obiettivi contrattuali.

La Romania rischia di perdere questi fondi che potrebbero essere spesi entro la fine del periodo di bilancio più i tre anni supplementari (N + 3 negoziato nel 2012). I fondi che possono essere persi sono gestiti dal Programma operativo Regionale (POR), dal Programma operativo Competitività (POC) e dall'Autorità di Certificazione e Pagamento.

La lettera di richiamo non porta automaticamente alla perdita dei fondi, ma è un segnale forte per il paese che non riesce a spendere i fondi stanziati da Bruxelles.

Il Primo Ministro Viorica Dăncilă ha annunciato nel mese di febbraio 2018 che "esiste il rischio di disimpegno dei fondi europei di oltre 800 milioni di euro relativi al Programma operativo Regionale.

(ICE BUCAREST)