Restituita stringa vuota

Panorama Internazionale

09 NOVEMBRE 2018

12:16 - Romania

ITALIAN TECHNOLOGY AWARD 2018 : DUE STUDENTI E UN PROFESSORE ROMENI PARTECIPANO
PER LA PRIMA VOLTA PER CONOSCERE LE MIGLIORI TECNOLOGIE ITALIANE

(ICE) - ROMA, 09 NOV -

Sono in corso le attivita’ dell’edizione 2018 dell’Italian Tecnology Award, iniziativa ideata dall’ICE Agenzia in collaborazione con Federmacchine, nell’ambito del Progetto Speciale Machines Italia al quale partecipano circa 61 fra studenti e professori provenienti da Canada, Cina, Iran, Messico, Oman, Romania, Russia, Stati Uniti, Uzbekistan, Vietnam, selezionati dalle Associazioni aderenti al programma, ovvero ASSOMAC (macchine lavorazione pelli), GIMAV (macchine lavorazione vetro), UCIMA (macchine confezionamento e imballaggio), ACIMAC (macchine lavorazione ceramica), UCIMU (macchine lavorazione metalli), ACIMIT (macchine lavorazione tessili) e AMAPLAST (macchine lavorazione plastica).

Il programma ha previsto due giorni di lezioni – a cura dall'Accademia di Belle Arti "Aldo Galli" (del circuito dell'Istituto Europeo di Design - IED) e successivamente un fitto programma di visite aziendali organizzate da ASSOMAC.
L’ufficio di Bucarest ha curato la selezione di un professore  e due studenti dell’Universita’ Tecnica Gh. Asachi di Iasi, Facolta’ del Tessile-Pelletteria e del Management Industriale, le cui tesine su argomenti relativi all’utilizzo delle tecnologie di produzione di calzature sono state scelte da ASSOMAC.

(ICE BUCAREST)