Restituita stringa vuota

Affari in corso

21 AGOSTO 2019

15:25 - Argentina

ENERGIA RINNOVABILE: LA PROVINCIA DI CHUBUT PRODUCE IL 37.7% DELLA GENERAZIONE I
n Argentina.

(ICE) - ROMA, 21 AGO -

Chubut è la provincia con la più grande generazione di energia rinnovabile nel paese con 433,7 MW, che rappresenta il 37,7% del totale attualmente prodotto in Argentina. Supera Buenos Aires, che produce 348,16 MW attraverso i suoi diversi parchi eolici situati a Necochea, Bahía Blanca, Villarino e Patagones.

I 433,7 MW che Chubut immette nel sistema di interconnessione argentino sono generati attraverso 9 parchi eolici situati a Puerto Madryn, Rawson, Trelew, Garayalde e Comodoro Rivadavia.

La società Genneia gestisce quattro impianti di energia rinnovabile, due a Puerto Madryn con una capacità di 98,4 MW; uno nel capoluogo di provincia con una generazione di 101,4 MW; e un altro a Trelew appartenente alla società spagnola Isolux Corsán, con una capacità produttiva di 51 MW.

Da parte sua, la principale società di produzione di alluminio, Aluar, genera già 50,4 MW con la sua fattoria installata a Puerto Madryn e nei prossimi giorni lancerà la seconda fase.

La compagnia petrolifera YPF ha il parco eolico Manatiales Behr in funzione nella città di Comodoro Rivadavia con una capacità di 99 MW, che viene utilizzato per alimentare i depositi di idrocarburi nel sud di Chubut ed un'altra parte lo inietta in quello interconnesso.

La ditta Hychico S.A. possiede un piccolo impianto di energia rinnovabile a Comodoro Rivadavia, che produce 6,3 MW.

Vientos de la Patagonia, una società composta dal governo di Chubut ed ENARSA, ha un piccolo parco che produce 3 MW.

Infine, il parco eolico Garayalde gestito dalla società 3 Gal S.A., fornisce attraverso i suoi mulini una potenza di 24,2 MW.

Pertanto, Chubut è la provincia con la più grande generazione di energia rinnovabile nel Paese oggi, generando il 37,7% del totale prodotto in Argentina.

Le diverse fasi del programma di fornitura di energia elettrica da fonti rinnovabili che sono state realizzate nell'attuale gestione nazionale e che sono già in piena fase di produzione, toccano i 1.000 MW, secondo il Chubut.
(ICE BUENOS AIRES)