Restituita stringa vuota

Panorama Internazionale

26 AGOSTO 2019

22:18 - Argentina

IL BRASILE PRESSIONA: CHE IL MERCOSUR CHIUDA ACCORDI CON ALTRI PAESI DEL MONDO

(ICE) - ROMA, 26 AGO -

Ora sotto gli ordini di Bolsonaro, l'unione doganale ha annunciato un nuovo trattato con quattro paesi europei e accelera i colloqui con il Canada nel timore che un cambio di segno politico in Argentina rallenti l'agenda del commercio internazionale.

I negoziatori speravano di concludere il testo questo mese o all'inizio del 2020. Il cambiamento nella scena politica argentina ha accelerato i colloqui.

Secondo le proiezioni canadesi, il commercio bilaterale potrebbe aumentare di USD 4 miliardi e fino al 30% in più nei prossimi 20 anni, creando oltre 8.500 posti di lavoro lì. Le parti si incontreranno di nuovo a Brasilia il 18 novembre, con lo scenario argentino più chiaro.

La scorsa settimana, l'ex ministro degli Esteri argentino, Jorge Taiana, ha insistito sul fatto che l'alleanza tra il Mercosur e l'Unione europea (UE), annunciata a giugno, "non è un accordo" perché "non abbiamo mai visto un unico documento" e perché "ci sono molti punti che non sono specificati rigorosamente e sono racchiusi tra parentesi o senza una versione definitiva". 
(ICE BUENOS AIRES)