MISE Foreign visitors
Campus Formativo Newsletter Promozionale Sala Stampa Export Club
Romania
Panorama Internazionale

02 MAGGIO 2017

13:44 - Romania

NUOVO PONTE SUL DANUBIO A BRAILA, SARÀ LUNGO 2KM
E COSTERÀ CIRCA 500 MILIONI DI EURO

(ICE) - ROMA, 02 MAG - Il ponte sul Danubio di Braila sarà il più complesso lavoro di infrastruttura degli ultimi 27 anni. Una volta finalizzata, la costruzione sarà tra i primi cinque ponti in Europa, con una apertura centrale di 1.120 metri. È quanto dichiarato in un comunicato stampa della Compagnia Nazionale di Amministrazione dell’Infrastruttura Stradale (CNAIS). L’annuncio di gara per questa realizzazione (progettazione + esecuzione), validato il 28 aprile, è disponibile nel Sistema Elettronico di Acquisti Pubblici (SEAP). CNAIS ha stabilito come data limite per la presentazione delle offerte l’11 agosto 2017, ore 16:00. Il contratto sarà assegnato in base al miglior rapporto qualità-prezzo, mentre la durata totale dei lavori sarà di 114 mesi, così ripartiti: 18 mesi per la progettazione, 36 mesi per l’esecuzione dei lavori e un periodo di garanzia di almeno 60 mesi. Il progetto d’investimento, per una lunghezza totale di 23,413 km, comprende anche la progettazione e l’esecuzione della strada principale Brăila-Jijila e della strada di connessione con la DN22, Smârdan-Măcin. Il ponte sospeso sul Danubio è compreso nel Master Plan Generale dei Trasporti della Romania e fa parte della categoria dei progetti ITI (Investimenti Territoriali Integrati), finanziabili mediante POGI (Programma Operativo Grande Infrastruttura) 2014-2020, Asse Prioritario 2 “Sviluppo di un sistema di trasporto multimodale, di qualità, duraturo ed efficiente”. (ICE BUCAREST)

Dove siamo