MISE Foreign visitors
Campus Formativo Newsletter Promozionale Sala Stampa Export Club
Romania
Panorama Internazionale

10 MAGGIO 2017

16:07 - Romania

ALDI, GIGANTE DEL RETAIL, HA COMINCIATO IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE IN ROMANIA

(ICE) - ROMA, 10 MAG - Aldi, gigante tedesco con diecimila negozi e un giro d’affari annuo di oltre 50 milioni di euro, muove i primi passi in Romania nel commercio alimentare locale. Il discount ha infatti avviato il processo di reclutamento del team di management locale.
Le remunerazioni offerte da Aldi dovrebbero essere superiori alla media del mercato, un manager di sviluppo può ottenere uno stipendio di oltre 5.000 Euro, a seconda dei player del mercato e degli specialisti.
L’ingresso ufficiale nel mercato potrebbe avvenire in 3-5 anni o anche più tardi. Per fare un paragone, il discount Lidl è arrivato nel 2002 e, dopo aver finalizzato i reclutamenti, ha cominciato ad acquistare terreni. Ufficialmente, però, Lidl è entrato nel mercato nel 2011, quando ha aperto i primi negozi ed è stata acquisita la rete Plus Discount.
L’iniziativa Aldi arriva in un momento di crescita dei negozi del tipo discount. Il settore avente una quota di mercato dell’11% alla fine del 2016, in aumento dall’8% del 2012 e dal 6% registrato nel 2008.
Due delle più importanti reti di negozi discount, Lidl e Penny Market, hanno registrato giri d’affari annui per quasi due miliardi di Euro l’anno scorso, secondo le stime del giornale “Ziarul Financiar”. Il commercio alimentare romeno è un mercato dominato da dieci reti a partecipazione estera che controllano circa il 60% di un mercato da 20 miliardi di Euro.
(ICE BUCAREST)

Dove siamo