Restituita stringa vuota

Affari in corso

18 MARZO 2019

17:34 - Serbia

4,2 MILIONI DI EURO AI COMUNI PER RISOLVERE PROBLEMI AMBIENTALI

(ICE) - ROMA, 18 MAR -

Il ministero dell’Ambiente della Repubblica di Serbia ha stanziato nel bilancio lo scorso 15 marzo circa 500 milioni di dinari (ca. 4,2 milioni di euro) destinati all'assistenza ai governi locali nel risolvere il problema della bonifica delle discariche non sanitarie e del trattamento delle acque reflue. Concretamente, le sovvenzioni sono destinate ai comuni che hanno risposto all'invito pubblico dello stesso Ministero e soddisfano i requisiti del bando.

I fondi stanziati sono destinati alla preparazione della documentazione tecnica di progetto per la costruzione degli impianti di trattamento delle acque reflue con relative infrastrutture, nonché per la preparazione di progetti di bonifica e rimediazione della contaminazione del suolo, dell’acqua e dell’aria da parte delle discariche municipali non controllate, lo afferma un comunicato del Ministero.

Uno degli obiettivi prioritari del ministero in linea è risolvere i problemi inerneti alla gestione dei rifiuti e al trattamento delle acque reflue. Per raggiungere una soluzione sistemica e duratura, è necessario rafforzare le capacità delle risorse umane e quelle finanziarie degli autogoverni locali, il cui compito sarà la realizzazione di questi progetti a livello delle comunità locali.

Il ministero afferma che i fondi stanziati rappresentano un sostegno significativo per i governi locali, in quanto la preparazione di progetti e di documentazione tecnica di progetto sono un prerequisito per la realizzazione delle necessarie opere infrastrutturali e per il raggiungimento delle soluzioni concrete ai problemi ambientali.

(ICE BELGRADO)