Restituita stringa vuota

Affari in corso

21 MARZO 2019

17:09 - Serbia

FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO: 2,7 MIL EUR PER PROGETTI DI EFFICIENZA ENERGETICA

(ICE) - ROMA, 21 MAR -

Il Ministero dell'Energia e delle Risorse Minerarie della Repubblica di Serbia ha lanciato un invito pubblico per presentare proposte relative ai progetti volti al miglioramento dell'efficienza energetica nei comuni in Serbia. Nell'ambito del programma per il finanziamento di attività e misure di efficienza energetica nel 2019, dal fondo di Bilancio dello Stato sono stati stanziati 325 milioni di dinari (circa 2,7 milioni di euro) : lo riferisce la stampa locale.

L'obiettivo del bando pubblico è quello di migliorare l'efficienza energetica e ridurre le spese negli edifici pubblici, come anche di modernizzare l'illuminazione pubblica, la quale rientra nella competenza dei comuni, si legge nell’invito pubblico.

I progetti idonei al concorso devono essere radicati in uno dei seguenti settori:

- miglioramento di sistemi termici negli edifici;

- modernizzazione di sistemi di illuminazione interna;

- installazione di collettori solari centrali per la preparazione di acqua calda sanitaria;

- modernizzazione dell'illuminazione pubblica;

- sostituzione di quelli esistenti o installazione di nuovi sistemi centrali per la preparazione di acqua calda sanitaria.

Un totale di 20 milioni di RSD (169.307 EUR) è dedicato alla modernizzazione dell'illuminazione pubblica. I finanziamenti concessi per questo tipo di progetti hanno una copertura massima del 20% dei costi ossia l’ammontare massimo del finanziamento è pari a 3 milioni di dinari (25.390 EUR).

Sono ammissibili a partecipare al bando tutte le unità di governi locali (comuni, città e municipi delle città in Serbia).

I comuni in aree sottosviluppate o devastate possono ricevere finanziamenti  con una copertura dei costi fino al 100%, ossia fino ad un importo di 30 milioni di dinari (253.907 EUR).  I comuni che non rientrano in questa categoria possono concorrere per finanziamenti fino al 70% del valore del progetto , ossia fino a 25 milioni di dinari (211.602 EUR).

Il fondo nazionale per il miglioramento dell'efficienza energetica nel 2019 ammonta a 500 milioni di RSD (4,2 milioni di euro), che, secondo quanto sostenuto dal ministro dell’energia serbo Aleksandar Antić, è pari all'importo complessivo stanziato nei precedenti  4 anni.

Nel 2018, il fondo nazionale per il miglioramento dell'efficienza energetica ammontava pari a 125 milioni di RSD (1,06 milioni di EUR) ed è stato distribuito tra 14 governi locali: lo ricorda la stampa locale.

Termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione: 27 marzo 2019, ore 15.00.

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link (in lingua locale): http://www.mre.gov.rs/javni-pozivi.php

(ICE BELGRADO)