Restituita stringa vuota

Affari in corso

22 MARZO 2019

12:52 - Svizzera

LA SVIZZERA È UNA PIAZZA IDEALE PER LE AZIENDE A CONDUZIONE FAMIGLIARE

(ICE) - ROMA, 22 MAR -

Roche, Swatch, Victorinox, Kudelski o Julius Baer: numerose aziende famigliari di fama mondiale hanno sede in Svizzera, da decenni. Non è una coincidenza. Secondo un’inchiesta, la Svizzera offre la piazza economica più attraente per le aziende a conduzione familiare.

In Svizzera, 99 imprese su 100 sono di piccole e medie dimensioni. Quasi il 90% di queste 320’000 aziende sono di proprietà di famiglie. Occupano il 60% della forza lavoro e generano circa due terzi del Prodotto interno lordo. Molte di queste imprese sono attive già da decenni o, addirittura, da oltre un secolo sul territorio elvetico, ciò dimostra che si trovano bene in Svizzera.

La piazza economica svizzera sarebbe perfino la migliore per ospitare le aziende a conduzione famigliare: è quanto risulta da uno studio della Stiftung FamilienunternehmenLink esterno, una fondazione tedesca che dal 2006 esamina ogni due anni i principali fattori di localizzazione delle aziende rimaste nelle mani di famiglie.

Tra i 21 paesi dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) presi in esame, la Svizzera figura al primo rango, davanti a Stati Uniti e Gran Bretagna. Italia, Spagna e Francia occupano invece le ultime posizioni.

Il Centro europeo di ricerca economica (ZEW) di Mannheim, che ha condotto l’inchiesta, valuta l'attrattiva dei paesi sulla base di sei indicatori, considerati particolarmente importanti per le imprese famigliari: "Tasse", "Costo del lavoro, produttività, capitale umano", "Regolamentazione", "Finanziamento", "Infrastrutture e istituzioni" e "Energia".

La Svizzera deve la sua posizione di leader soprattutto all’esistenza di infrastrutture ben sviluppate e alla qualità delle sue istituzioni. Il traffico di merci e persone genera costi che dipendono in larga misura dall'estensione e dall'affidabilità delle reti di trasporto.

Anche l'espansione della comunicazione sta diventando sempre più importante. Per la sua valutazione, lo ZEW ha incluso criteri chiave sull'infrastruttura Internet – come la disponibilità di server sicuri o le prestazioni della rete a banda larga.

Con le sue istituzioni affidabili, la Svizzera dispone di un'altra carta vincente nella competizione per la localizzazione. In questo settore, lo ZEW misura l'indipendenza e l'efficienza del sistema giuridico, la lotta alla corruzione e alla criminalità e la stabilità politica.

(ICE BERNA)